Lo psichismo degli organi secondo la visione della medicina tradizionale cinese

L’approccio occidentale alla visione dell’uomo nella medicina tradizionale cinese richiede indubbiamente uno sforzo. Il primo ostacolo è semantico: la poetica del linguaggio orientale disorienta la nostra logica scientifica, più incline ad interpretare simbolicamente i processi psicologici che quelli strettamente anatomico fisiologici. La visione taoista utilizza di preferenza immagini e simboli per esprimere rapporti di funzione,…

Il principio di prevenzione in Shiatsu secondo MTC

“Prevenire è meglio che curare”. Questo slogan è entrato nella memoria collettiva di tutti da almeno tre decenni. E nel suo assunto di base è corretto. Corrisponde al vero che la prevenzione è la via maestra per rimanere in salute. L’equivoco però c’è. E si fonda sul concetto di prevenzione. Qui, visione occidentale ed orientale…

Namaste ed altre parole che pronunciamo a vuoto

Mi inchino alla divinità che è in te, un modo gentilissimo di salutare una persona in Nepal, in India e in altre parti dell‘Asia. Hey bro’ non è da meno, sottintende una connessione forte come tra fratelli, ed il rispetto che ne segue. Eppure potrebbe essere usato a sfottò, per dire l’opposto. O significare niente…

Fisiologia occidentale e visione energetica, il terreno comune esiste eccome!

È possibile interpretare i fenomeni fisiologici utilizzando gli schemi della medicina energetica orientale senza contraddire le nozioni dell’anatomia occidentale? Certo che sì, se è vero che l’interpretazione taoista dell’universo si adatta a tutte le dimensioni compresa quella corporea, la visione tradizionale cinese non dovrebbe entrare in contraddizione con la visione accademica occidentale. Se questo accadesse…