Il problema è la soluzione: approccio junghiano per una vita significativa


 

the mint shop (1)

The Problem Is the Solution A Jungian Approach to a Meaningful Life by Marcella Bakur Weiner; Mark B. Simmons and Publisher Jason Aronson, Inc

Jung scoprì che il sogno in divenire continua giorno e notte e che lo sviluppo della personalità procede a livello inconscio. Ma come incoraggiare il tuo inconscio a realizzarsi?

Diventare tanto completo come essere umano secondo quanto le circostanze permettano. Come riuscirci nel nostro tempo?

Rivolgendoti alla tua interiorità e andando incontro a quelle energie che ti appaiono più disturbanti. Pari ad una discesa negli abissi , è lì, nel problema che si trova la soluzione. Inoltrando i tuoi passi nell’oscurità, entri nella vita così come può essere vissuta. Potresti anche, come Jung sperimentò personalmente, essere graziato da un furore creativo nell’esatto momento in cui ti sei convinto che tutto è perduto, che nessuno ti può aiutare. 

Disperato e isolato socialmente, sei sulla soglia del tuo percorso naturale. Sperimentando il sé, sei presente per la prima volta, più sveglio e vivo che mai. 

Sperimenti il Sé ogni volta che un problema o una energia aliena è accettata, incorporata, quando accetti di diventarne parte. Guadagni una nuova prospettiva nel momento in cui realizzi l’importante verità che ciò che ti accade ha un significato e che quelle energie, verità e prospettive chiedono di essere incluse in ogni aspetto della tua vita, in ogni tua modalità espressiva, in ogni tipo di relazione. 

Puoi decidere di abbracciare quel processo prima riservato a mistici, filosofi e poeti, guardando ai problemi come cartelli stradali del Sé. Al disagio interiore come un ponte.

Quell’energia, accettata e incorporata, vissuta, si trasformerà in eccitazione vitale, in leggerezza dell’essere nel flusso della vita. 

Questo processo lungo una vita, l’individuazione, è una presenza vitale che ti accompagna verso la piena consapevolezza. 

Una presenza che a gran voce chiede che si noti, e alla quale ti conviene concedere attenzione. Energie del Sé che, ignorate, finirebbero per  ubriacarti. 

Il Sé è governato dalle stesse leggi che governano l’universo ed è lo specchio attraverso il quale la Natura vede il riflesso di se stessa. Una volta conscio di essere parte di questo universo infinito realizzi che è sempre stato presente in te e che, crescendo, sei diventato la somma di tutte le ombre che hai integrato.

Nel diventare la somma di queste energie, all’improvviso riesci ad andare d’accordo con tutti, incluso te stesso. Ricongiungendo gli opposti torni alla naturale essenza. Definire e controllare questa tensione degli opposti è il sentiero verso la più alta forma di consapevolezza.

I tuoi sogni, i problemi che incontri, i sintomi che sperimenti e i dilemmi che ti affliggono altro non sono che il fluire della vita dell’anima. Solo quando prendi seriamente i simboli e le rappresentazioni , l’Ego si riallinea alla sorgente e ti unisci al tuo Sé. Il Tao ritorna. 

Quando hai un problema, è il tuo Sé che ti istiga, che cerca di trasformare quella lega indistinta in oro. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.