L’effetto del tocco sul cervello viene modificato dall’attenzione tattile dell’operatore

Nuovi studi dimostrano come l’effetto del tocco continuo sulla connettività funzionale del cervello viene modificato dall’attenzione tattile dell’operatore. Il Dipartimento di Neuroscienze e l’Istituto per le Tecnologie Avanzate Biomediche di Chieti-Pescara hanno condotto esperimenti estensivi, grazie ai quali la scienza ha finalmente messo nero su bianco quelle nozioni che sono la base di varie discipline olistiche bio-naturali.…